venerdì 29 luglio 2011

Casier natalizio


Ciao a tutte,
per prima cosa vorrei ringraziare tutte coloro che hanno avuto pensieri e parole gentili per me e la mia piccolina. Lunedì scorso abbiamo avuto alcune sue notizie e al momento tutto sembra andare abbastanza bene. Speriamo.
Sono in montagna e il tempo va dal molto variabile al brutto. In casa ho una media di 16 gradi ... ideale per rannicchiarsi sul divano sotto una coperta a ricamare. Ho lavorato un po' sul casier natalizio. Ho ricamato nuove caselline e montato quelle già pronte. Ora sono a quota 45. I disegni sono  Prairie Schooler, LHN, Blue Ribbon Design e i bottoni di Theodora Cleave e House on the Hill.






Ho ricamato anche due toppine per una coperta da regalare all'Associazione Sogni d'Oro, progetto in cui mi ha coinvolta Piera, "vecchia" amica di SWAP.

Mi sono arrivate anche altre foto della prima tappa del SAL Sorpresa. Siamo in tantissime, 192, ma continuo ad avere richieste. Non pensavo proprio, tutte queste adesioni mi hanno veramente stupita e colta impreparata. Spero di non deludere nessuna. Ho anche creato un album dedicato al SAL su Picasa, così se mi dovessero arrivare tante foto ho lo spazio per farvele vedere tutte.
Ed ecco il ricamo di Anna Rita


Quello di Elisabetta

E quello di Elena


Infine, Sidonie di Reve de Fil ha pubblicato sul suo Blog la seconda e terza tappa finite


Buone vacanze a tutte

venerdì 22 luglio 2011

Buone vacanze

Ciao a tutte. Oggi scrivo non per parlarvi di ricamo, ma di me. E condividere con voi la mia tristezza. Chi mi conosce un po' sa che faccio parte delle Famiglie Affidatarie del Progetto Neonati del Comune di Torino. Da gennaio avevo in affido una bellissima bimbetta, bravissima e simpaticissima. E' arrivata che aveva solo tre giorni e oggi, dopo quasi sette mesi, è andata via. Ora è in comunità con la sua mamma. Le auguro tanta fortuna e felicità e chiedo a tutte voi, una preghierina per lei (se ci credete) o anche solo un pensiero che le porti fortuna. Mi manca già tantissimo e ho le lacrime in tasca, anche se sapevo che questo momento difficile sarebbe arrivato. Ma sono forte e mi riprenderò. Oggi mi trasferisco in montagna per qualche giorno di vacanza, poi vedrò. Vivo alla giornata. non ho molta voglia di fare progetti.
Parto carica di libri, stoffine e fili da ricamo... magari così mi consolerò un po'.
Buone vacanze

lunedì 11 luglio 2011

Terza tappa del Quilt Mystère

Ciao,
ho finito anche la terza tappa del Quilt Mystère: Eastwood Village di Roxane del blog Scrap, Quilt and Stitch. Quando l'ho vista mi ha preso un colpo! Mi era sembrata complicatissima. ci ho lavorato tutta la settimana e piano piano ha preso forma. E' la mia esperienza in questo genere di lavoro e mi piace un sacco. Continuo ad usare le stoffe giapponesi che avevo comprato per fare una coperta patcwork anni fa all'Aiguille en fete di Parigi. Ho visto un sacco di altri progetti carini in giro per i blog, ma non ho le stoffine necessarie. Ho appena fatto un ordine di stoffe in America e se non ho "toppato" e le fantasie sono come da foto, mi cimenterò in altre cose. Ho avuto poco tempo per ricamare: il mio SAL mi ha un po' preso la mano ... dovevamo essere solo un gioco a quattro .. ma ora siamo un centinaio. Spero solo di non avere problemi di copyright. Lo schema l'ho reinventato e disegnato io attingendo però ispirazioni varie ... Sicuramente non potrò più pubblicare tutte le foto che mi manderete, diventerei matta!

J'ai terminé la troisième étape du Quilt Mystère: Eastwood Village de Roxane de Scrap, Quilt and Stitch. Quand je l'ai vu j'ai eu un coup de foudre mais cela semblait trop compliqué pour moi. J'ai travaillé toute la semaine et il a pris lentement forme. C'est ma premiere expérience dans ce genre de travail et j'aime beaucoup. Je continue à utiliser des tissus japonais que j'avais achetés pour faire une couverture en patchhwork à L'Aiguille en fête il ya quelques années à Paris. J'ai vu beaucoup d'autres beaux projets sur les blogs, mais j'ai pas les tissus nécessaires. Je viens de faire une commande en Amérique et je ne me sui pas trompee , je ferai d'autres choses aussi. J'ai eu peu de temps pour broder mon SAL  ...Ce devait être juste une aventure à quatre brodeuses  .. mais maintenant nous sommes une centaine. J'espère juste que je n'aurai pas de problèmes de copyright.  J'ai ré-inventé ce modèle en  m'inspirant  de grilleS connues ...  Je ne pourrai surement pas publier toutes les photos que vous enverrez, c'est dommage mais cela me ferait trop de travail ...




giovedì 7 luglio 2011

Quadretto della nascita

Ciao a tutte,
tra un lavoretto e l'altro ho ricamato un quadretto per la nascita da regalare a Niccolò, secondogenito di nostri amici. Già per il primo figlio ero in difficoltà ... adorano le rane. Ne hanno ovunque in casa. E ho voluto creare qualcosa di appropriato. Questo è il quadretto che avevo fatto per Gabriele, il primo figlio. Ha la cornice gialla, ma l'avevo fotografato prima di portarlo ad incorniciare:


Dimenticavo: sono anche sfegatati tifosi del Toro. E questo è quello che ho appena finito.


Come quadretti della nascita possono essere discutibili ... ma a loro sono piaciuti, che è quello che conta.


lunedì 4 luglio 2011

Casier natalizio e altre foto SAL Sorpresa

Ciao,
un po' in ritardo, pubblico le ultime foto del casier natalizio. Per regolarizzare il SAL Casier, abbiamo deciso di produrre almeno cinque caselline al mese. Queste sono le mie di giugno. Sul Blog Swapperia potete vedere i casier delle varie partecipanti e gli avanzamenti.


Le lettere sono ispirate dall'alfabeto in viola di Parolin, le casette sono di Prairie Schooler e la ghirlanda sopra il bottone pupazzo di neve è tratta dallo schema Snowflake Serenade di CCN. Tutti i bottoni sono di Theodora Cleave.
Sto pensando anche alle cinque caselle dell'altro casier, ma sono indietro. Mi godo gli ultimi giorni con la mia bimba e poi con il caldo ricamo pochino.
Ecco poi le ultime foto del SAL Sorpresa che mi sono arrivate. Presto vi consegnerò la seconda e la terza tappa.
Questo è il ricamo di Laura

E questo quello di Sonia: